LAVORA CON NOI

enti e aziende

azienda

RACCOLTA ABITI USATI

privati cittadini

cittadino

SERVIZI

Noi della cooperativa Ambiente Solidale operiamo nel settore della raccolta e del trasporto di rifiuti speciali, “pericolosi” e “non pericolosi”.

In particolare offriamo servizi nell’ambito della raccolta di:
materiali tessili (abiti usati)
materiale hi-tech (computer, monitor, dispositivi informatici)
materiali esausti di stampa (cartucce ink-jet, laser, toner, ecc.)
micro raccolte di rifiuti industriali per conto di aziende.

Inoltre ci occupiamo del trasporto di generi alimentari (aiuti), per conto dell’Associazione CAIR (comitato di assistenza agli istituti religiosi), ad associazioni ed istituti benefici che si occupano di persone che vivono difficoltà socio-economiche.

SERVIZI01

RACCOLTA, TRASPORTO
E TRATTAMENTO RIFIUTI TESSILI

La cooperativa sociale Ambiente Solidale ONLUS svolge un servizio di raccolta e trattamento di indumenti e tessuti usati. L’idea imprenditoriale consiste, previo accordo con Enti Locali, nel collocare i contenitori (costi a carico della cooperativa) per gli abiti usati e di adoperarsi per la raccolta e la lavorazione degli stessi. Dopo aver svuotato i cassonetti il contenuto viene il conferito presso il proprio centro di stoccaggio (autorizzato ai sensi della vigente normativa). I costi per le amministrazioni (Comuni) sono pari a zero, mentre numerosi sono i vantaggi per questi ultimi, sia dal punto di vista dell’aumento della raccolta differenziata, che in termini di immagine, grazie ad attività di inclusione sociale.
Parte del ricavato della raccolta contribuisce al finanziamento di progetti di carattere sociale destinati a fasce disagiate della popolazione, di concerto con gli enti promotori della cooperativa e del progetto.

SERVIZIO DI MICRO RACCOLTA

  • TONER
  • RIFIUTI INDUSTRIALI
  • CARTONE
  • OLI
  • CELLULARI

Ritiriamo cartucce esauste e materiale hi-tech (definiti dalla normativa di settore RAEE), attraverso il posizionamento di speciali eco-box.
Conseguita la raccolta i suddetti rifiuti vengono trasportati presso il proprio centro di stoccaggio per la rigenerazione o lo smaltimento secondo la normativa vigente.

PROGETTI EDUCATIVI

Il progetto di educazione ambientale, rivolto alle scuole del territorio comunale, mira a promuovere comportamenti virtuosi rispetto all’uso e alla gestione della risorse ambientali coinvolgendo in specifiche attività e azioni insegnanti, ragazzi, genitori. Tra le finalità principali dell’attività di sensibilizzazione svolta, vi è sicuramente quella di promuovere uno stile di vita sostenibile, grazie al quale ognuno di noi può contribuire alla soluzione dei problemi ambientali.

SOLIDARIETÀ

In un mondo dove si spreca troppo, occorre sviluppare un modello alternativo finalizzato a ridurre gli acquisti. Ecco perché la Caritas Diocesana di Napoli, l’associazione CAIR e la cooperativa sociale Ambiente Solidale hanno deciso di mettersi in rete cercando la sostenibilità dei processi, oltre che dei prodotti, per affermare una nuova logica, quella della sufficienza, che sia in grado di intervenire in modo concreto sui modelli di consumo, riducendo a monte lo spreco delle risorse.
In questa ottica Ambiente Solidale, per conto dell’Associazione CAIR, gestisce lo stoccaggio e la distribuzione di generi destinati a persone indigenti seguite da associazione di volontariato ed istituzioni prevalentemente di ispirazione cattolica. I prodotti distribuiti provengono dall’AGEA, agenzia ministeriale che gestisce gli aiuti alimentari in Italia.

condivido